Archive for Cose che non capiamo

trova la differenza

 

l’indiano è lo stesso
lo sfondo: giallo
la posizione del logo: la stessa
efficacia del manifesto della lista Penati a far pensare che si tratti di un manifesto della Lega Nord: 100%
complimentoni…
lalaura

Annunci

Comments (2)

invito

Veltroni: “questo non è il mio PD
E allora levati dai coglioni.
Grazie
“La classe dirigente deve rinnovarsi”, e il prossimo congresso sarà? Al massimo entro ottobre 2009. Altri 10 mesi per finire di sfasciare quel poco che resta da sfasciare.
lalaura

Comments (7)

cucù!!

quel burlone di berlusconi ha fatto cucu alla merkel da dietro una colonna.

c’è da sperare che si ripeta al prossimo meeting con Ehud Olmert, premier israeliano … la mossad in un quel caso ci mette 5 secondi netti a farlo fuori!

LaVale

Comments (2)

non ci capisco più niente


leggendo i giornali in questi giorni non ci capisco più niente.
vero è che io di economia in senso lato [micro/macro] e di finanza non ci capisco un’acca.
ecco le mie perplessità:
fino all’altro ieri i guru mondiali e il sistema politico ci dicevano che il capitalismo e i mercati funzionano, si auto-regolamentano e che privatizzare è bello, quasi erotico.
oggi non si sente che di nazionalizzazione delle banche e che di fallimento del sistema economico GLOBALE. in Islanda c’erano 3 banche private, oggi non ci sono più. sono state nazionalizzate. in belgio la situazione sta precipitanto per non parlare degli USA dove bush passa il suo tempo in Tv a spiegare che la maggior economia mondiale deve rastrellare sul mercato 700 miliardi di dollari di titoli spazzatura.

ieri ad annozero c’era un’analista finaziario che ha scommesso al ribasso sulla caduta del titolo unicredit, ecco il signore ha guadagnato e fatto guadagnare un sacco di soldi senza produrre nulla e senza redistribuire il redddito, almeno le aziende fanno qualcosa di fisico! ecco forse un’attività come quella non inquina, almeno spero!

LaVale

Comments (2)

sicurezza

installazione di giorgio del basso

installazione di giorgio del basso

sono rimasta profondamente colpita dall’omicidio di Abdul William Guibre, perchè è brutale, inutile [anche se non mi viene in mente uno omicidio utile al momento], perchè è stupido e insensato, perchè in via zuretti ci passo tutte le mattina per andare al lavoro, e quindi ammetto con onestà che l’ho sentito più vicino.
ieri rosy bindi, diceva, come ssesso le accade, una cosa giusta: “vorrei sapere chi ha messo in giro questa necessità della giustizia fai da te, della legittima difesa a tutti i costi”. ecco è proprio qui che sta il punto, ci hanno convinto che non c’è sicurezza che tutti gli stranieri delinquono che il nero/rom che sia mina alla sicurezza nazionale e noi popolo bue pensiamo che allora sia lecito, visto che lo stato non c’è e che la giustizia non funziona, fare da soli e non se ne parla più.
è triste, becero e profondamente sbagliato.
LaVale

p.s. scusa lalaura se ho fatto un post a parte e non ho utilizzato il tuo, ma avevo bisogno di un posto “tutto mio” dove esprimere la mia profonda indignazione

Comments (5)

proposta

perché non andiamo tutti a scrivere STRONZI sulle vetrate di questo centro commerciale, tappezzando il resto dello spazio disponibile con questa email?
per fortuna lei è una mamma con le contro palle, e avrà il giusto modo di far comprendere a suo figlio che il mondo è pieno di questa gente, ma che, poverini, quando hanno distribuito l’intelligenza erano da un’altra parte…
Peccato non essere stata lì con te
lalaura

Comments (6)

pensando ai protoni e all’acceleratore di particelle


premesso che mi sfuggono tanti, troppi particolari stra tecnici dell’esperimento, l’idea che questi signori abbiamo creato un anello a ginevra lungo 27 km, se non erro, in cui far correre le particelle [l’intimo significato dei protoni mi sfugge ma non importa per certe cose è un atto di fede …] per andare alla ricerca della “particella di Dio” mi sembra un bel modo di spedere il nostro tempo e i nostri soldi [non foss’altro per avere argomentazioni serie per smentire vaticano & company in merito alla creazione]. 🙂
io mi sono emozionata, ecco.
LaVale

p.s. citazione per gli amanti di Dylan dog: quando manderemo i protoni in uno sparpagliamucche???

Comments (3)

Older Posts »