riepilogo delle vacanze


1- la vacanza in corsica è stata rigenerante e piacevolissima.
la corsica è decisamente molto bella, varia, mare e monti si mischiamo e contaminano, molto ben organizzata e piena di un sacco di cose belle da fare [gite in montagna con bagno nei fiumi ghiacciati, ranch con cavalli e pony per bimbi, acropark vari ed eventuali, l’orto botanico più bello che abbia mai visto and so on …]. La  compagnia era ottima sia per i grandi che per i piccini! L’unica vera nota negativa della vacanza è stato l’incidente del piccolo alessandro sui pony che ha rovinato le ferie, insieme ad una serie di altre sfihe galattiche, a marcella e gianandrea.

2- farsi lavare e asciugare i panni sporchi dalla lavanderia di Ile rousse il giorno prima di partire è stata un’idea geniale. I soldi meglio spesi della vacanza. Che bella idea, ma che brave siamo state francesca ed io.

3- come sempre ho letto molto, anche se non sono stata folgorata da nessun libro. ho abbandonato Firmino, assolutamente illengibile a mio parere. Ho molto apprezzato, forse è il miglior libro di quest’estate “la misteriosa morte della compagna Guam” e a seguire “la solitudine dei numeri primi”.
rimando al mio anobii per i dettagli!

4- vorrei che ai dirigenti del comune di milano – setttore scuole, gli venisse un cagotto fulminate che li cogliesse mentre sono in fila alle poste semrdandoli fino alle caviglie e che poi il suddetto cagotto li trattenesse seduti sulla tazze del cesso a consumarsi nella loro merda per una decina di giorni.
come molti di voi sapranno, lo scorso 14 agosto hanno deciso di posticipare l’apertura delle suole di infanzia del dal 2 settembre al 8 settembre. alcune considerazioni sparse:
a) non tutti hanno la tata o i nonni a comando
b) avevo organizzato da mesi, con calendario scolastico alla mano, vacanze, rientri e cazzi e mazzi e cambiare idea all’ultimo è una carognata oltre ad essere un pessimo servizio pubblico
c) il 27 agosto, dico il 27, mi hanno mandato un inutile SMS con scritto: “Il Comune di Milano comunica che le scuole dell’infanzia aprono le attività ad orario completo con i bambini l’8 settembre 2008”. Dunque: non fanno menzione che hanno spostato la data [pavidi di merda], mi vien da chiedere con chi altri dovrebbero aprire le attività se non con i bambini !?!?!. Immagino con orrore il responsabile del servizio che al rientro dalle ferie il 25 agosto per 3 giorni ha pensato a cosa scrivere nell’SMS e alla fine ha prodotto quel geniale messaggio!! Mio dio!
d) domenica ho accompagnato con il treno mia figlia dai nonni, che gentilmente nonostante abbiano un sacco da lavorare, hanno acconsentito a tenere Bianca da loro. Secondo voi posso chiedere il rimborso del biglietto del treno milano –  padova anda/rianda al fottutissimo comune di milano?

LaVale

Annunci

11 commenti »

  1. giuliana said

    credo di no, non puoi chiederlo ma soprattutto non te lo rimborseranno, il biglietto. e però sottoscrivo tutto quello che dici: rimandare l’apertura delle scuole di una settimana, e comunicarlo 15 giorni prima è veramente un pessimo servizio. e io pago…
    bentornata!

  2. erinni said

    e qual è la ragione per cui con un laconico sms ci hanno tutti avvisato che nisba, fino all8 settembre tuo figlio son cavoli tuoi dove lo metti, non importa se lavori hai impegni hai altro?
    lalaura

  3. erinni said

    la ragione è la seguente: uniformare il calendario scolastico delle scuole materne a quello delle elementari.
    LaVale

  4. erinni said

    mavaffanculo, direi, uniformemente però
    lalaura

  5. delbasso said

    belle vacanze, bella la corsica, bello il mare, bello il tempo – non ha mai piovuto – un po’ meno belli i corsi gente rude con un Q.I. di appena due punti
    superiore al simbolo dell’isola: il somaro.

    bravi i bambini interpreti straordinari di una sceneggiatura che sembrava scritta per loro da Tarantino: caduta da cavallo con faccino sbattuto sul sasso e relativa corsa di opsedale di papà-giangi e torcia tirata vigliaccamente sul musino di bianca e relativa emorraggia di sangria.

    a parte questi piccoli episodi di ultra-violenza ce la siamo passata proprio bene. mi sa tanto che i prossimi anni si va da quelle parti. vero vale?

  6. erinni said

    mi vien l’angoscia old sian tornati da 2 giorni e già mi pianifichi le vacanze dei prossimi anni!!!!
    bho magari per l’anno prossimo se ne può parlare verso natale che ne dici?
    laVale

  7. delbasso said

    già perche sennò il bungalow te lo sogni, cara la mia tusa …

  8. erinni said

    non ho capito quella della “torcia tirata vigliaccamente sul musino di bianca e relativa emorraggia di sangria”. me la raccontate meglio, ché a me le storie pulp piacciono un casino? 😉
    lalaura

  9. old said

    oggi è passata in banca una mamma imbufalita per la storia dell’inizio dell’anno scolastico. mi segnala questo sito. a voi la linea …

    http://www.chiedoasilo.it/DesktopDefault.aspx

  10. old said

    niente, laura. la torcia l’ha tirata uno dei bimbi sul naso di bianca. sono cose che capitano … sangria sta per sangue

  11. […] con che stipendi, eccetera… Ovviamente questo accade dalla metà di luglio in avanti (come già accaduto), perché: – così lasci nel dubbio e nella palta le famiglie che si aspettano risposte per i figli […]

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: